mercoledì 8 febbraio 2017

Dormire nella più COMPLETA OSCURITA' migliora la SALUTE: lo dice la scienza

Capita spesso, che molte persone stanno davanti agli schermi dei loro smartphone, tablet e computer, fino a notte fonda, specialmente quando sono nei loro letti. Questo comportamento può essere molto pericoloso. 



Avevamo affrontato questo argomento in un post dove suggerivamo quanto meno per ricorrere ai ripari l'installazione di una app specifica (vedi qui).


Ad ogni modo non solo la tecnologia stimola in continuazione il nostro cervello durante tutta la notte, ma è anche in grado di interrompere il nostro sonno, oppure di ritardarlo di ore. Le camere da letto oggi, diventano un covo per giochi ed intrattenimento, ma purtroppo, non sono più il luogo per un buon riposo notturno.

L’esposizione alla luce durante la notte potrebbe non sembrare un grosso problema, ma ricorda che prima dell’avvento della moderna tecnologia, avevamo due luci che ci guidavano in ogni momento – il Sole e la Luna. Queste luci naturali ci hanno aiutato a vedere durante il giorno, e ci hanno cullato durante la notte.

Tuttavia, ora che ci siamo allontanati dai ritmi naturali dalla natura, abbiamo a disposizione un’abbondanza di illuminazione artificiale e mentre questo potrebbe aiutare ad avere più luce quando il sole tramonta, per il nostro cervello non è così, ciò vuol dire che in realtà esso accusa molti danni, controproducenti per la nostra salute.


Come mai dormire al buio più completo può migliorare la tua salute?

In primo luogo, l’illuminazione artificiale troppo vicina al letto può danneggiare la salute. La melatonina ci aiuta a rilassarci e prepararci a dormire, ma la luce blu di smartphone e tablet in realtà non fa altro che sopprimere questo ormone. ( con questa app. risolvi questo problema ).
La melatonina abbassa la pressione sanguigna, i livelli di glucosio e la temperatura corporea, che ci aiutano a prepararci per un sonno ristoratore.

Con la giusta quantità di melatonina nel tuo sistema, i livelli di cortisolo rimarranno inoltre relativamente bassi e questo ti consentirà di rilassarti e prendere sonno. Tuttavia, l’illuminazione artificiale aumenta gli ormoni dello stress durante la notte e la sua frequente esposizione può causare una miriade di problemi di salute, tra cui l’eccesso di grasso corporeo, (aumento di peso), l’infiammazione insulinica e svariati problemi cardiaci. Insieme a questi ultimi è da aggiungere l’insonnia che può influenzare gli ormoni responsabili della regolazione del tuo appetito.


Insonnia? No, Grazie! Insonnia? No, Grazie!
Guida pratica per vincere l'insonnia
Roberto Pagnanelli

Compralo su il Giardino dei Libri

Brainwaves per l'Insonnia (CD Audio) Brainwaves per l'Insonnia (CD Audio)
Sonorità terapeutiche per ritrovare la goia di dormire
Nirodh Fortini

Compralo su il Giardino dei Libri

Così, mantenendo la stanza buia di notte, non solo sarà possibile addormentarti più velocemente e alzarti più riposato, ma avrai anche un minor rischio di sviluppare problemi di salute dovuti all’esposizione alla luce notturna in eccesso.

Molti studi scientifici, hanno dimostrato che l’esposizione alla luce prima di dormire accorcia la durata della melatonina di 90 minuti. Inoltre, le luci presenti nella stanza durante il sonno possono sopprimere i livelli di melatonina di oltre il 50%.

Anche una luce fioca di notte può provocare problemi. L’esposizione cronica alla luce fioca di sera porta a sintomi depressivi nei criceti, un esempio di questo è la scomparsa del desiderio di bere meno acqua e zucchero che normalmente amano bere. Quando i ricercatori portarono via le luci soffuse di notte, riscontrarono che la depressione era sparita e il desiderio di bere acqua e zucchero era ritornata nei piccoli roditori. Una cronica e scarsa illuminazione notturna interrompe la risposta del sistema immunitario.

Quindi, se di notte rimangono accese le luci del tuo computer o del telefono, oppure di un lampione fuori dalla tua camera, assicurati di coprire bene le tue finestre e fai in modo che la luce non filtri nella tua camera da letto.

Infine, l’esposizione ad una qualsiasi fonte di luce prima di dormire, può portare ad un aumento di peso a causa di ‘interruzioni ormonali’ e nella variazione del nostro orologio biologico che controlla il nostro appetito. Negli studi svolti con i topi di laboratorio, questi ultimi hanno guadagnato più peso quando sono stati esposti alla luce prima di dormire, nonostante l’esercizio e la stessa quantità di cibo che è stata data ai topi che non sono stati esposti alla medesima luce.

Le ricerche presentate in questo articolo, dimostrano ci si addormenta più velocemente grazie ad un aumento dei livelli di melatonina, ad livelli di glucosio nel sangue e alla diminuzione della pressione sanguigna. Con questo processo naturale si avrà una minore possibilità di sviluppare malattie gravi quali cancro, malattie cardiache e diabete, per citarne alcune. Inoltre, con questi piccoli ma preziosi accorgimenti, ti sveglierai e ti sentirai più riposato.

Se soffri di insonnia, impegnati a spegnere le luci un paio d’ore prima di dormire, questa abitudine potrebbe darti un grande aiuto.


Melatonina Zinco-Selenio Dr. Pierpaoli Melatonina Zinco-Selenio
Melatonina elisir di giovinezza e benessere


Compralo su il Giardino dei Libri

Integratore Alimentare - Melatonina 120 Compresse Integratore Alimentare - Melatonina 120 Compresse
Riduce il tempo richiesto per prendere sonno.


Compralo su il Giardino dei Libri


Nessun commento:

Posta un commento