mercoledì 27 giugno 2018

8 ABITUDINI per aumentare la FIDUCIA in se stessi

Quando ti senti sicuro di te, tutto il mondo sembra appartenerti. 


E questo può spingerti a circondarti di altre persone sicure di sé e votate al raggiungimento dei loro obiettivi: così facendo si moltiplicheranno le opportunità a tua disposizione. 

Qui abbiamo raccolto otto modi in cui puoi sviluppare il tipico atteggiamento mentale di chi è sicuro di sé


1. Definisci il tuo scopo 


Essere sicuri di sé è difficile quando non si sa davvero cosa si sta facendo né perché. Qual è il tuo scopo nella vita e nel lavoro? Una volta che avrai identificato il tuo “perché”, ti muoverai con più fiducia nella direzione che hai deciso di prendere. 


2. Smettila di fare paragoni con le altre persone


Quasi ogni volta che ti paragoni a qualcun altro, finirai per dipingerti sotto una luce negativa e penserai di non valere abbastanza. Così non farai che indebolire la fiducia in te stesso. L’unica persona a cui devi paragonarti è la versione di te che vuoi diventare. Basta. 


3. Concentrati sulle soluzioni 


Ci saranno sempre delle sfide. Ma concentrarsi solo sul problema non porta a nulla di buono. Invece scegliere di concentrarsi sulla soluzione dei problemi è un tratto che definisce un leader forte. Un leader principalmente di se stessi prima che degli altri!
E più problemi risolvi, più fiducia avrai in te stesso. In questo modo creerai un circolo virtuoso grazie al quale ti sarà sempre più facile trovare soluzioni. 


4. Sfrutta i tuoi punti forti


A volte la nostra attenzione si sposta troppo su quelli che percepiamo come dei punti deboli, e non sui punti di forza. Certo, migliorare i propri punti deboli è importante e degno di lode, ma poche cose sono in grado di costruire la sicurezza di sé in una persona quanto la capacità di sfruttare i propri punti di forza. Ma prima bisogna riconoscerli. Quindi, per esempio, se non sei bravo in matematica, non provare a diventare un ingegnere. Scegli un campo dove puoi mettere a frutto il tuo talento. 



5. Agisci 


La paura di non saper fare qualcosa può essere paralizzante, ma se ne resti prigioniero, finirai col non combinare nulla comunque. Ricorda invece che più agisci, meno sarei assalito dai dubbi e dai pensieri negativi. 


6. Cura il tuo aspetto 


Quando hai un bell’aspetto, ti senti bene. Quando ti senti bene, ti senti sicuro di te. Investire nel tuo aspetto vuol dire investire nel tuo successo. Anche la bellezza vuole la sua parte!

7. Fatti trovare pronto 


Il successo è 50% preparazione e 50% opportunità. Studia, esercitati e fai tutto il necessario per farti trovare pronto quando l’opportunità giusta busserà alla tua porta. Se arriverai preparato, avrai probabilmente la fiducia in te stesso necessaria a sfruttare al meglio ogni opportunità


8. Fai attenzione al linguaggio del corpo 


Il linguaggio del corpo è più importante di quello verbale. Quando sei giù, anche la tua postura cambia (VEDI l'articolo: "Guarda la tua POSTURA. Ecco il legame tra MENTE-CORPO"). Prova questa ricetta: spalle indietro, testa alta e schiena dritta. Noterai immediatamente che il tuo umore cambierà in meglio insieme alla fiducia in te stesso!
Non esiste alcuna soluzione capace di trasformarti magicamente da un giorno all’altro in una persona sicura di sé. Ma compiendo ogni giorno dei piccoli passi in avanti, col tempo riuscirai a rivoluzionare il tuo atteggiamento mentale.


Chi ha Spento la Luce?
Illumina e guarisci il tuo bambino interiore e ritrova autostima, fiducia e relazioni felici
Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 16.5


Nessun commento:

Posta un commento