martedì 20 ottobre 2015

Bambini: a 7 anni già 1 trascorso davanti a tv e videogiochi

A sette anni la maggior parte dei bambini ha già trascorso un anno della propria vita di fronte a televisione e videogiochi. Lo ha dichiarato al Times l’ex ministro inglese per l’infanzia Tim Loughton. Questo genere di dipendenza nei bambini, dichiara Loughton al Times, può provocare dei cambiamenti nel cervello molto simili a quelli che si riscontrano in alcolisti e consumatori abituali di cocaina.
Una ricerca dello psicologo Aric Sigman, alla quale ha fatto riferimento l'ex ministro inglese, rileva che la maggior parte dei bambini e ragazzi tra i 12 e i 15 anni ha accesso in casa a ben cinque schermi: il televisore principale della famiglia, il proprio in camera da letto, una console di gioco portatile, smartphone e un computer.

Lo studio lancia l'allarme sul fatto che molti bambini stanno diventando dipendenti da questi strumenti trascorrendo anche 6 ore davanti ad uno o più schermi ogni giorno. Già dopo due ore di visione o utilizzo di strumenti tecnologici inizia l'impatto negativo sulla salute e sul cervello dei bambini e può portare come conseguenza problemi di salute tra cui obesità, colesterolo alto e ipertensione, disattenzione, problemi di apprendimento, disturbi del sonno e depressione.


Possibili soluzioni: La Pedagogia Steineriana

 La Pedagogia Steineriana è un percorso pedagogico sviluppato da Steiner nel 1919 per i figli degli operai della fabbrica di Waldorf (da qui anche il termine Pedagogia Waldorf). Oggi è diffusa in più di 80 paesi e in più di 800 scuole e asili. Steiner si prefiggeva di sviluppare individui liberi che fossero in grado di imparare continuamente e dalla vita. Importante nella sua metodologia, quindi, riconoscere, coltivare e portare a manifestazione i talenti e le potenzialità del bambino, rispettandone i tempi di apprendimento e di evoluzione fisica e interiore
Altro punto importante della pedagogia Steineriana è la collaborazione tra genitori e insegnanti. Gli insegnamenti si basano, tra le altre, su materie artistiche, intellettuali, scientifiche, sul ritmo, le lingue straniere, lavori manuali e disegno di forme, giardinaggio e ginnastica.

Educazione del Bambino e Preparazione degli Educatori Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
Come sviluppare tutti i talenti del bambino
La pedagogia steineriana rivolta ai genitori

La Meditazione per i Bambini
Guida pratica all'uso e ai vantaggi delle tecniche di meditazione
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Nessun commento:

Posta un commento